Home VITTORIO MORTAROTTI

VITTORIO MORTAROTTI

VITTORIO MORTAROTTI

Torre Civica, Piazza Castello - GONZAGA

 

The First Day of Good Weather

La mattina del 6 Agosto 1945 l’ufficiale Claude Eatherly con un’ora di anticipo su Enola Gay, l’aereo che trasportava la bomba atomica, volò su Hiroshima con il compito di riferire delle condizioni del cielo. In altre città, migliaia di persone si salvarono perché quel giorno pioveva.

Nella notte tra l’8 e il 9 Luglio 1999 il padre e il fratello di Mortarotti sono morti in un incidente d’auto.

L’11 Marzo 2011 le prefetture di Miyagi e Iwate in Giappone furono colpite da un terribile terremoto e dal seguente tsunami che causò la morte di circa 25000 persone e la distruzione di 475000 abitazioni.

Il punto di partenza di questo progetto è un pacco di lettere che il fotografo ha ritrovato nell’inverno del 2012. Queste lettere, datate 1999, sono la corrispondenza adolescenziale di suo fratello e della sua fidanzata giapponese. Kaori, questo è il suo nome, scrisse e inviò foto e cartoline per mesi dopo l’incidente.

La ricerca di Kaori è il pretesto per attraversare il Giappone e incontrare altre storie di perdita e ricostruzione.

* “The First Day of Good Weather” è l’ordine del presidente americano Truman per il lancio della bomba atomica sul Giappone.

Biografia

Nel corso degli ultimi anni, Vittorio Mortarotti ha realizzato progetti con rifugiati politici, ex minatori, prostitute e veterani di guerra.

I suoi lavori, esposti in importanti centri quali il Fries Museum di Leeuwarden e l’Arsenal di Metz e manifestazioni internazionali quali il Mois de la Photo di Parigi e Manifesta, interrogano le conseguenze dei grandi eventi della Storia sui destini privati e le dinamiche di ricostruzione della memoria.

Nel 2015 è vincitore insieme ad Anush Hamzehian del Leica Prize alla Biennale Images di Vevey con la serie Eden, esposta poi anche alla Blue Project Foundation di Barcellona e al Maxxi di Roma, e pubblica per Skinnerboox il suo primo libro. Selezionato tra i dieci finalisti del First Book Award di Londra, The First Day Of Good Weatherraccoglie fotografie realizzate in Giappone nelle aree colpite dallo tsunami.

Nel 2018 è uscito il suo primo documentario Monsieur Kubota, realizzato sempre con Anush Hamzehian e co-prodotto dalla televisione pubblica francese (France 2).