Home Autori Micamera

Micamera

Ginostra - Benedetta Großrubatscher

Ginostra è un posto speciale, situato nell’isola di Stromboli, dietro il vulcano, raggiungibile solo con la barca o con un lungo trekking montano. Non ci sono macchine e la zona è illuminata da piccole luci elettriche attorno a case semplici, ognuna con il loro portico, tipico del modo di vivere del sud Italia. Di fronte il mare Mediterraneo e dietro il vulcano.
L’autrice s’innamorò talmente tanto di questo posto, che lei definisce come un’isola nell’isola, che ci ritornò più e più volte in seguito a quella sua prima visita, nel 1975.
Qui tutto si trasforma per lei in qualcosa di intimo e salvifico, un’esperienza rara nella vita di tutti i giorni.

Peperoni, 2015
Copertina morbida, 17.5 x 22 cm
92 pagine, 63 fotografie a colori
Lingua inglese, italiana e tedesca

Edizione limitata di 500 esemplari 32,00 €

Across the Bridge - Simon Johansson

Nel 1972, dopo circa 4 anni di lavori, venne inaugurato il Ponte di Öland che collega la penisola svedese all’isola omonima.
Nei primi anni, quando il ponte era nuovo, gli isolani uscivano lungo le loro strade per guardare “l’invasione” dei continentali. Ora non lo fanno più. La maggior parte delle cose, nonostante i pronostici, ha mantenuto lo stesso carattere, e il tempo sembra sempre scorrere un po’ più lento sull’isola, rispetto al continente.
L’isola è colma di sfumature, sia tante brutture che altrettanta bellezza…

Journal, 2016
Copertina rigida, 26 x 23 cm
108 pagine, fotografie in b/n
Lingua inglese

45,00 euro

Empire - Jon Tonks

Un viaggio affascinante che vede l’esplorazione di quattro isole remote: l’isola di Ascensione, Tristan da Cunha, le isole Falkland e Sant’Helena. Tutte reliquie di quello che fu il formicabile impero britannico.Tonks spese un mese in ogni territorio citato, viaggiando per 60.000 miglia, spesso attraversando postazioni militari e trascorrendo molto del suo tempo in lunghe traversate marine a bordo di navi mercantili.

Dewi Lewis, 2014

II edizione
Copertina rigida, 24.8 x 19.7 cm
188 pagine, fotografie a colori
Lingua inglese
42,00 euro

Nine Nameless Mountains – Maanantai

Un collettivo di giovani fotografi di Helsinki che decide di fuggire al nord, verso le isole norvegesi di Lofoten, con l'intento di restituire una interpretazione politico/paesaggistica del luogo. Un corpo di lavoro fatto da un autore unico, ma con 16 occhi, un’esplorazione topografica poetica, una costruzione giocosa e discreta.

Kehrer, 2013

I Edizione

Copertina morbida,17x21 cm

104 pagine,70 fotografie a colori

Lingua inglese

32,00 euro

History Of The Visit - Daniel Reuter

Nato nel 1976 in Germania, Daniel Reuter si trasferisce in Islanda dove inizia a scattare queste fotografie nel 2012. Sono immagini in bianco e nero, risultato di un rapporto quotidiano con il paesaggio estremo che lo circonda, che finisce per assorbire e restituire lo stato d’animo dell’autore. Le fotografie di Reuter urtano direttamente il sistema nervoso. Convogliano più emozioni che non informazioni. Comunicano un’atmosfera, una sensazione di disagio e irrequietezza. Fanno del loro meglio per resistere a un approccio descrittivo.

Peperoni Books, 2013
72 Pagine,36 Fotografie in b/n
Copertina Rigida,21x27 cm

Edizione Limitata di 500 Copie. 38,00 €

Island in My Mind – Irina Rozovsky

Island in My Mind mostra come le persone vivono e sopravvivono in un paesaggio spesso frainteso, oppresso o diffamato per vari motivi.
Nelle sue immagini così soggettive e così penetranti al contempo, la Rozovsky cerca di esplorare queste concezioni di luogo così dissonanti fra loro, descrivendo Cuba in maniera non convenzionale.

Verlag Kettler, 2015
Copertina morbida, rilegatura a spirale, 21.5 x 27.2 cm
104 pagine, 81 fotografie a colori
Lingua inglese e spagnola

30,00€

Shelter Island – Roe Ethridge

“Shelter Island” comprende un corpo di lavoro prdotto da Roe Ethridge durante un soggiorno estivo a Long Island (NY). Affittò una casa arredata per sé e la sua famiglia e qui trovò degli oggetti stipati nel garage, oggetti abbandonati da un’altra famiglia, in un tempo remoto. Questi oggetti sbiaditi fanno da leimotifs per un’America del passato e parlano all’autore con il linguaggio della sua infanzia, linguaggio che lui ha saputo cogliere e trasformare in immagini che sono allo stesso tempo semplici e spontanee, ma cariche di tropi familiari, a noi mostrati solo trasversalmente.

Mack, 2015

Copertina morbida, 23.8 x 32.3 cm
32 pagine, 15 fotografie a colori
lingua inglese

15,00 euro

Oigo N°1 The Third Island – Aa. Vv.

Indagine visiva che vuole restituire un ritratto nuovo e sensibile del territorio calabrese, a partire da tutto ciò che è nato attorno alle Grandi Opere e che l’immaginario corrente della cronaca giornalistica spesso non ci restituisce.
Il libro è accompagnato da contributi di ricercatori, studiosi, architetti e giornalisti che hanno dato forma ad un racconto inedito fatto di brevi segmenti tematici rispondenti alla varietà degli elementi emersi durante la ricerca in ambito antropologico, geografico, architettonico, politico e paesaggistico.

Planar Books, 2015
Copertina morbida,con sovracoperta illustrata, 20 x 28 cm
240 pagine, fotografie a colori e in b/n
Lingua italiana e inglese

38,00€

Archipelago - Matthew Porter

Un viaggio, a monte, verso un entroterra enigmatico. Matthew Porter stabilisce connessioni tra immagini disparate e le configura, pagina per pagina, come isole di un arcipelago, legate fra loro da testi rivelatori posti a intervalli durante la narrazione.
Porter ha come interesse primo l’eredità dell’immagine fotografica e quello che può portare a noi attraverso la storia.

Mack, 2015, I Edizione, Copertina rigida, 24 x 28.8 cm ,132 pagine,145 fotografie a colori

Lingua inglese

40,00 euro

Visualizza anche